About

 

Il Blog

L’idea che nasce rimescolando gli elementi, quella che stupisce. La reinterpretazione di qualcosa che si trasforma in una realtà nuova. Questo è la polenta di Monsieur Chang.

Il nome potrà sembrare bizzarro. Del resto vivo a due passi da Milano e qui è normale dividersi fra sushi e cucina lombarda, futuro e passato, nuove tendenze e tradizione. Così è nato questo blog, dedicato a ciò che nasce dal mix quotidiano tra suggestioni che arrivano da tutto il mondo. Lo troviamo nei gusti estetici e culinari, nelle arti, nell’artigianato, nella moda, nel design. Una sorta di ‘cultura fusion’ di ultima generazione che esprime una nuova sensibilità tutta da scoprire. Da leggere non solo come fascino della diversità, ma come un modo di essere che ormai ci appartiene. Infatti siamo o non siamo sempre più proiettati fuori dai nostri piccoli mondi?  Ecco allora questa avventura.

Last but not least, non lasciatevi ingannare dal titolo: non vi trovate in un blog di cucina. Il nome di fantasia che ho scelto coglie istintivamente il senso di questo progetto. A ben guardare, proprio come tutte le cose che nascono apparentemente per caso.

Persone

rannadepietri6_smallLapolentadimonsieurchang.com è nato nella mia testa. Mi chiamo Anna De Pietri e da quando ho dato alla luce questo piccolo ombelico del mondo, lo accudisco con amore per cercare idee e storie sempre nuove. Mi piace scoprire tutto quello che arriva da lontano e, nonostante viva in uno dei Paesi più belli del mondo (l’Italia), ammetto che il cuore l’ho lasciato in Giappone. Sono giornalista e libera professionista della comunicazione. Se vi interessa ho scritto vari racconti e due libri:  Nuvole in una parte di cielo (ed. Il Cavedio) – uscito nel 2010 e ispirato alle tradizioni del Sol Levante – e la raccolta di poesie Sussurro (ed. Montedit) uscita all’inizio del 2017. Se non vi interessa ho due passioni: la musica e il kendo.